NEROACCIAIO di Daniele Mazzoleni

Ottobre/Novembre 2011

NEROACCIAIO® inizia la sua attività nel 2005, quando Daniele Mazzoleni, giovane designer ed architetto Milanese, da vita alla sua prima collezione, ispirata, nata ed evoluta dalla vocazione nel plasmare la materia e a quella della progettazione integrale.
Il progetto che si concretizza nel 2006 dopo una lunga sperimentazione e ricerca attraverso materiali, forme, colori e fonti luminose sempre guidate ed ispirate ai concetti dell’architettura moderna e contemporanea.
Idea e progettazione, realizzazione e produzione, stile ed emozione, memoria ed alto impatto emotivo e scenografico da cui i materiali ed i loro colori sapientemente accostati, ne distinguono personalità e linguaggio.
Nero acciaio impreziosito dal giallo topazio e dal rosso corallo, da ametiste, acquamarine, mosaici preziosi, gemme di cristalli calibrati, pietra ed inserti in pelle sono i colori che rievocano l’era della nostra e futura presenza.
Rendere vivo il ferro e la luce in esso contenuta significa sentirsi avvolti dalla propria pelle e dal miglior tessuto; una collezione senza tempo, pezzi unici, rigorosamente numerati e realizzati a mano.
La passione profonda per le tecniche (tradizione) artigianali unita al piacere del contrasto di forme essenziali, minimali hanno dato origine ad una interessante sintesi, dall’ossatura in metallo che esprime la sua primaria funzionalità nelle sue fonti luminose, ma che attraverso tagli, squarci, simboli, riflessi e trasparenze fluorescenti, delineano un carattere vivace di grande impatto emotivo capace di arredare, dominando le linee essenziali dello spazio.
Il design che diventa arte, linee di luce che tagliano l’abitare fino ad influenzarne il linguaggio, l’essenza, l’umore.

[nggallery id=19]

RICHIESTA DI PRENOTAZIONE TAVOLO

Compilate il seguente modulo, selezionate data e ora desiderati, per la richiesta di prenotazione tavolo, vi daremo conferma od eventuale altra disponibilità via e-mail.

Vi chiediamo la massima collaborazione per il rispetto degli orari concordati. Vista la riduzione di posti ad un terzo e il dovere di sanificare due turni di servizio al tavolo che vanno dalle 19.00 alle 21.15 e dalle 21.30 alle 24.00, ovviamente potrete prenotare ad orari intermedi ma alle 21.15 il tavolo andrà liberato. Resterà a vostra disposizione solo se non prenotato nel turno successivo.